11 giugno 2006

Mi ricordo “Il Monello”, “Intrepido”, “Albo Story” e “Ghibli”

Erano i fumetti della mia adolescenza, assieme a “Topolino” e a “Diabolik”, ovviamente. Mi ricordo quei bellissimi disegni che provavo a ricopiare senza alcun successo e quelle stupende donne a cui cercavo invano di somigliare, prima fra tutte Gegia Miranda, l’amante di Billy Bis. Come chi era Billy Bis? Era il super agente segreto che rimaneva vivo (non so come) dopo aver superato indenne scontri con le spie nemiche e incontri con tante belle donne. Aveva anche una fidanzata, Dorothy, un’agente pure lei… ma Gegia Miranda, l’avventuriera, era lei conduceva le danze.Rico rdo anche che mia sorella maggiore nascondeva i fumetti nella cassapanca in camera da letto, per non prestarmeli. Ricordo anche che io li rimettevo sempre lì, al loro posto, dopo averli letti e strappato le pagine che mi interessavano, quelle che cercavo di ricopiare. Sarà stato per questo che mia sorella nascondeva i suoi fumetti? Sarà stato per questo che non ho mai imparato a disegnare? Mi ricordo che per dispetto la iscrissi alla Scuola Radio Elettra, utilizzando un coupon che avevo trovato sull’Intrepido. Quando arrivò il materiale a casa mio padre la mise in punizione: Gegia Miranda aveva colpito ancora. Mi ricordo anche “Lone Wolf”, il giustiziere, ma il genere western non mi ha mai affascinata molto; troppa polvere, troppo sole, troppi serpenti a sonagli. Non era l’ambiente giusto per Gegia Miranda. (Ricordo di Pannonica)

8 Comments:

Blogger melpunk said...

e chi si dimentica la scuola radio elettra, e quei fumetti: li leggevo specialmente d'estate, mi ricordo

1:27 PM  
Anonymous Pannonica said...

Mel, adesso non ci crederai, ma ho appena scoperto su google che la scuola radio elettra esiste ancora!
Il corso per operatore marconista (quello a cui avevo iscritto mia sorella) non esiste più, però...
Adesso a quale corso la iscrivo??

1:46 PM  
Blogger melpunk said...

fantastico!!! puoi sempre iscriverla a un corso di bonsai, oppure di investigatore privato.

2:08 PM  
Anonymous CalMa said...

La scuola Radio Elettra è un'istituzione. Adesso è della CEPU. Mio ex-cognato prese un diploma (che sballo quando gli arrivavano i modellini di walkie-talkie da montarsi pezzo a pezzo).
Gegia Miranda e Dorothy furono senz'altro le mie prime pruderìe. E Lone Wolf un mito irraggiungibile.

9:02 AM  
Blogger Saghira said...

Kissà xkè, invece, di Billy Bis, a parte lui, io mi ricordo molto più vividamente della sua altrettanto, anzi... ancor più inseparabile, mitica... Isotta Fraschini! La sua splendida, deliziosa automobile d'epoca. Credo fosse talmente famosa nell'ambiente dei fumettofili di allora da aver ispirato il mezzo di locomozione matrimoniale del mio amico Spartaco, negli anni settanta. Favolosa Isotta!

11:12 PM  
Anonymous gegia said...

Finalmente gente che come me ricorda questi fumetti mia mamma mi chiama gegia affettuosamente ma quando dico che chiama come l'amica di billy bis la gente non solo non ricorda lei ... ma neanche lui :-D incredibile e pensare che io a otto anni mi chiudevo nello sgabuzzino della mia vicina per interi pomeriggi, aveva un vero tesoro intere collane di fumetti da mandrache a capitano Marc tex crminal diabolic tutti i supereroi della marvell intrepido e il monello erano gli anni 70 mi piacevano tutti! dimenticavo oggi come allora mi perdo in un libro :-D

10:33 AM  
Anonymous Anonimo said...

Salve a tutti! Mi servirebbe l'aiuto della comunity per rintracciare un albo (non so se Intrepido o Monello ma opterei per il primo) in cui c'è una storia (la prima della rivista mi sembra di ricordare) in cui c'è un giovane ragazzo in un bar cui viene proposto di fare una rapina in casa di un vecchio signore solo con i suoi cani. Siccome questo giovane ha un talento straordinario con i cani, non viene attaccato ed alla fine il vecchio lo perdona. E' una storia che mi è rimasta impressa e che mi piacerebbe ritrovare. Direi che risale al perido 1974-1979. Vi sarei davvero grato se riusciste a segnalarmi qualcosa per aiutarmi nella ricerca. Buona lettura a tutti!

2:47 PM  
Blogger angelo nardelli said...

Salve a tt avete notizie di Arturo e Zoe?

3:55 PM  

Posta un commento

<< Home